Maria Grazia Morselli, laureata in Scienze dell’Informazione presso l’Università Statale di Milano, è socia fondatrice di ARIANET S.r.l. e  dal 2011 svolge il ruolo di Amministratore delegato e Legale rappresentante della società. E’ inoltre responsabile del settore informatico dell’azienda e delle attività di progettazione, realizzazione, fornitura e installazione di centri di supervisione di impatto delle emissioni in atmosfera di impianti industriali mediante l’utilizzo della modellistica di dispersione.

Nei suoi anni di appartenenza al gruppo di “Modellistica dell’Inquinamento Ambientale”  nel settore ricerca i ENEL ha sviluppato competenze nell’ambito della progettazione e della realizzazione di sistemi per il controllo della qualità dell’aria in tempo reale, ha lavorato alla prima versione ingegneristica di un sistema SODAR Doppler e si è occupata dello studio del fenomeno della turbolenza atmosferica mediante l’interpretazione ed elaborazione dei dati misurati da strumentazione sonica. Nel campo dei sistemi previsionali e diagnostici dell’inquinamento atmosferico ha sviluppato competenze nella progettazione, nel coordinamento e sviluppo di piattaforme software integrate finalizzate all’esecuzione di modelli della qualità dell’aria che realizzano la comunicazione diretta con database RDBMS e sono in grado di interagire con sistemi distribuiti.

In ARIANET ha realizzato il package AVISU (ARIANET VISUalizer), utilizzato per la visualizzazione interattiva dei campi delle variabili meteorologiche e di inquinamento, scalari e vettoriali e per l’esplorazione bidimensionale degli output dei modelli di simulazione dell’inquinamento atmosferico. Nel 2008 ha progettato il sistema SKYNET, un package nato per l’esecuzione di una applicazione modellistica delle suite ARIA Industry™ e ARIA Regional™. Tra le sue caratteristiche principali, oltre alla facilità di utilizzo, vi sono l’alta modularità e la facile personalizzazione, studiate affinché l’applicazione modellistica, intrinsecamente complessa, sia eseguibile anche da utenti non esperti del settore.